Loading...

Progetto Etiopia

Dall’Agricoltura all’Impresa, un cammino per le donne in Etiopia

Il MicroProgetto è sviluppato in partnership con i missionari del luogo che hanno un ruolo fondamentale nell’individuare le esigenze della comunità. Le famiglie del villaggio non hanno una fonte di reddito stabile, questo non consente uno sviluppo che sia sostenibile; inoltre i bambini della scuola nonostante ricevano un pasto al giorno questo pasto non è sufficiente e c’è poca diversità alimentare questo implica una malnutrizione che comporta vari problemi. I progetti di autosostentamento già avviati dalla missione non sono sufficienti per generare un entrata capace di coprire il fabbisogno. Per questo abbiamo scelto di intervenire e di sviluppare insieme alla comunità locale con un MicroProgetto. L’ intervento mira a dare la possibilità a 10 donne di creare un’impresa cooperativa e coltivare 2 ettari di terreno per produrre circa 2000 kg di Tef (una granaglia locale). Inoltre verranno acquistati un mulino e dei fornelli per la macinatura del Tef e la sua cottura per creare l’Enjera (una piadina locale). Il Tef o le Enjera saranno poi dati per il 30% alla scuola della Missione in modo che possa garantire ai 380 bambini una sicurezza e diversificazione alimentare. Il restante 70% verrà invece venduto al mercato locale dalle donne per poter ripagare i costi d’impresa, garantendo al contempo il pagamento della loro manodopera e un piccolo surplus per i costi di gestione e gettare le basi per una crescita. All’interno del MicroProgetto è prevista anche una formazione di due-tre settimane in loco per le 10 donne su concetti base di economia e contabilità, su aspetti legali e ponendo ovviamente l’accento sul corretto, efficacie ed efficiente funzionamento di una cooperativa agricola e la filiera produttiva dalla semina alla vendita.

Goro, una missione da scoprire

Goro è un piccolo villaggio dell’Etiopia che conta all’incirca 3.000 persone e si trova in direzione sud ovest di Addis Abeba, a 140 chilometri. L’attività principale è l’agricoltura praticata ancora con metodi tradizionali e manuali. I missionari dell’ordine dei Padri di Betania hanno cominciato la loro opera missionaria in Etiopia nel 2009 e nel tempo sono stati in grado di realizzare molteplici attività tra cui un asilo ed una scuola elementare con 384 bambini a cui viene fornito un pasto giornaliero uova sode, tè e biscotti. I 58 bambini che non frequentano la scuola gestita dai missionari ma altre scuole del villaggio, vengono sostenuti con un aiuto economico per pagare la retta scolastica, e nelle ore pomeridiane vengono fatte delle lezioni accessibili anche a loro. Inoltre vengono fatti dei corsi di taglio e cucito, altri di metalmeccanica, delle ragazze frequentano la scuole per diplomarsi in infermieristica. Nella zona di Goro l’acqua potabile è di difficile reperibilità. Nel 2015 è stato scavato un pozzo e ogni giorno 10.000 litri d’acqua potabile vengono distribuiti agli abitanti di Goro. Con l’obiettivo di diminuire le spese della missione e delle attività annesse vi sono una stalla dove dimorano vacche da latte, un pollaio, un orto e frutteto.

Progetti futuri

Il progetto «Dall’Agricoltura all’Impresa, un percorso per le donne in Etiopia» è solo il primo di tanti MicroProgetti che avvieremo nel tempo. Infatti nel futuro vogliamo costruire un impianto per produrre il biogas che verrà poi utilizzato per cucinare la Enjera attraverso gli avanzi e scarti alimentari. Vogliamo anche costruire cisterne per l’acqua. Riuscire a raccogliere l’acqua piovana che verrà poi utilizzata durante la stagione secca per l’agricoltura e gli animali. Questo creerà una piccola economia circolare in cui nulla viene sprecato.Per l’impresa delle 10 donne l’obbiettivo è di affittare altri terreni in modo da aumentare la produzione del Teff e dell’Enjera per poterla vendere. In prospettiva vogliamo riuscire a creare una catena produttiva che riesca ad arrivare al principale mercato di sbocco ossia i ristoranti, alberghi e mercati di Addis Abeba. Ma la strada è lunga e solo con altre piccole gocce riusciremo insieme alla comunità di Goro a creare un percorso di Sviluppo.p>

Scheda sintetica

  • Durata
    8 mesi
  • Categoria
    Agricoltura
  • Location
    Etiopia
  • Beneneficiari
    10 donne /380 bambini
  • Donazioni necessarie
    5000€
Seguici anche su:

Sii una goccia di sviluppo
e porta un cambiamento significativo!

Aiuta una comunità sostenendo questo progetto